Master Alta Formazione

Offerta Formativa 2009/2010


 

Master in Analisi dei Cambiamenti Climatici e Difesa dell'Ambiente


Obiettivi

Il problema dell'inquinamento atmosferico e dei mutamenti climatici rappresentano alcuni dei temi di maggiore interesse dello scenario scientifico internazionale. La desertificazione, la carenza di adeguate risorse idriche ed energetiche, sono alcuni dei problemi generati dagli effetti del cambiamento climatico. Il corso proposto mira a formare esperti nel settore dell'analisi e previsione dei mutamenti climatici e nella gestione delle tecniche di mitigazione degli effetti ad essi conseguenti.

Contenuti

I settori scientifico-disciplinari maggiormente coinvolti sono: la Fisica Tecnica Ambientale, la Ingegneria Civile ed Architettura e la fisica. Altri settori interessati sono quelli della statistica, della ricerca operativa, dell’economia. Le diverse competenze, attraverso la strutturazione del percorso formativo e delle attività applicative, in particolare, concorrono a fornire agli allievi gli strumenti concettuali ed operativi necessari ad un approccio multidisciplinare ai temi connessi con la modellaizone di scenari previsionali e degli interventi di mitigazione.

I moduli sono costruiti con l’apporto di competenze dei differenti settori coinvolti (moduli intersettoriali), e verranno tenutio da docenti provenineti dal mondo scientifico internazionale come le Università italiane e straniere, il CNR, l'ENEA, e dal mondo delle imprese che operano nel settore della ricerca industriale e delle tecnologie di mitigaizone ambientale.
Di seguito si elencano le attività che verranno svolte durante il corso di formazione: Lezioni (corsi magistrali) che hanno come obiettivo quello di dare agli allievi le conoscenze scienti iche e tecniche sugli effetti meteoclimatici, sui modelli di previsione, sulle tecniche etecnologie di mitigazione diretta ed indiretta. Si terranno conferenze e visite tecniche in ambito regioanle e presso entri di ricerca naizonali ed internaizonali (per esempio il Centro di ricerca di Sde Boker in Israele, ecc). L’attività riguarderà l’impiego di strumenti informatici nella risoluzione dei modelli di previsione e di mitigazione ambientale, mediante l'attivaizone di laboratori progettuali, con gruppi costituiti ciascuno da quattro/sei allievi, mirati a fornire ai formandi le necessarie abilità, capacità di analisi e di sintesi, nonché capacità decisionali e relazionali in vista della specifica attività professionale nel campo in questione. 

Modulo 1: meteorologia e climatologia (durata 50 h).
Modulo 2 : fisica (durata 100 h).
Modulo 3: ricerca operativa e statistica (durata 80 h).
Modulo 4: Fisica Tecnica e Tecnica del controllo ambientale (durata 70 h).
Modulo 5: Desertificazione e gestione delle acque (durata 45 h).
Modulo 6: Informatica applicata (durata 55 h).
Modulo 7: laboratorio di modellistica previsionale (durata 150 h).
Stage, seminari e visite tecniche (durata 450 h ).
Studio individuale (500 h). Per complessivi 60 Cfu

Dettagli del Master


Costo totale del corso a persona (euro)

Il percorso formativo è gratuito in quanto finanziato dalla Regione Sicilia e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale per le Politiche per l'Orientamento e la Formazione.

 

Area tematica

Progettazione, Ricerca e viluppo

Settori

Ambiente e tutela del territorio.

Durata totale

Il Il master è di durata annuale per un totale di 1.500 Ore complessive.

Durata attività Outdoor (%)

30,0

Risultati attesi

Contribuire al miglioramento del sistema dell’alta formazione, generando nuovo capitale umano qualificato, con competenze intersettoriali e diffuse in modo da offrire la conoscenza sugli effetti meteoclimatici che si possono generare e le metodologie per la mitigaizone dle danno ambientale. Inoltre il formando acquisirà particolari conoscenze nel settore della salavaguardia ambientale.

 

Modalità di valutazione competenze in uscita

L’attività di valutazione sarà effettuata a livello centrale dalla struttura competente ed, in aula, attraverso l’intervento dei tutors. Al fine di validare i risultati delle verifiche, verrà effettuato il ricorso a sistemi informatizzati di correzione delle prove. L’attività di valutazione sarà articolata in tre momenti: 1. verifica dei prerequisiti; 2. verifica formativa; 3. verifica sommativa.

Metodologie formative utilizzate

La didattica é articolata in moduli, alcuni a carattere introduttivo e di omogeneizzazione per l’acquisizione delle conoscenze di base, altri volti agli approfondimenti paradigmatici nello specifico settore della modellazione e della fisica nucleare, e della geografia e meteorologia, altri ancora orientati alla progettazione ed all’innovazione tecnologica attraverso modalità didattiche che prevedono la partecipazione attiva dei formandi (laboratori progettuali e sperimentali).

Titolo di studio

Laurea Triennale (Nuovo Ordinamento)
Laurea Specialistica (Nuovo Ordinamento)
Laurea Vecchio Ordinamento.

 

Gruppo di corsi di laurea

Gruppo scientifico, Gruppo ingegneria, Gruppo architettura.

 

Numero massimo di partecipanti

25. Qualora il numero degli aspiranti sia superiore a quello degli allievi previsti, la Commissione provvederà alle operazioni di selezione che avverrà sulla base della valutazione dei titoli e colloquio individuale.

 

Certificazione prevista al termine del corso

Al termine del corso, previo superamento dell’esame finale, verrà rilasciato l’attestato di Master universitario di primo livello.

 

 

Indirizzo:


Via Cittadella Universitaria
94100 ENNA (EN)
Sicilia
Telefono: 0935 536251
Fax: 0935 536204
Sito Web: www.unikore.it
Email: infomaster@unikore.it

 

Forma Giuridica:

Università

Descrizione sintetica:

La Libera Università degli Studi di Enna "Kore", in breve "Università Kore di Enna" (in sigla UKE) è stata istituita con Decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca 15 settembre 2004 ed autorizzata a rilasciare titoli accademici aventi valore legale con Decreto ministeriale 5 maggio 2005. L'UKE appartiene alla categoria delle Università non statali (queste Università sono dette anche "private" oppure "libere" per distinguerle da quelle di proprietà dello Stato). Le Università non statali in Italia sono ancora poche, ma sono molto note per la loro qualità, per il loro prestigio e per una maggiore attenzione agli studenti di quanto non avvenga in molte Università statali. Tra le Università "libere".

 

Indirizzo:



Via Cittadella Universitaria
94100 ENNA (EN)
Sicilia
Telefono: 0935 536251
Fax: 0935 536204
Email: altaformazione@k2net.it
Referente: Dott.ssa Laura Peruzza

Dettaglio Partner

Tra i partners che aderiscono al Master si elenca il CNR, l'ENEA, Confindustria Enna, il Centro di ricerca Internazionale di SDE BOKER in Israele, ENI-ITALGAS, ecc.

In una seconda fase i partners svolgeranno attività di didattica e formazione, in una terza fase ed ultima fase, i partners offriranno le proprie strutture ed i propri dati per lo svolgimento di stages e tirocini

Le iscrizioni al Master si sono chiuse il 24 Giugno 2009

dummy